Domain Conference di Barletta – 30 settembre 2016


englishflag

English version

Si è tenuta nella splendida cornice della città Barletta il 30 settembre scorso, la Domain Conference, evento curato da Nidoma con la collaborazione di Puglia.com e Aruba, che ha riunito una selezione di Net Investors italiani dando l’opportunità di incontrarsi di persona per discutere sullo stato attuale del settore e consolidare rapporti ed amicizie.
cartolinadc

Tra i partecipanti, oltre a Simone Ferracuti, Angela Ioppolo ed Alessia Pota di Nidoma, c’erano vere e proprie “leggende” viventi del Net Investing italiano tra i quali, oltre a chi ha fatto gli onori di casa nella sua città natale deliziando gli astanti con gli aneddoti più curiosi della sua ventennale esperienza, Antonio Frezza e Graziano De Berardinis di Frezza Network freschi del nuovo record italiano di una compravendita di domini di cui parleremo nei dettagli nell’imminente report vendite DNnews.it, Carmelo Inzerilli il creatore di Wix.it primissimo backorder pubblico su domini .it al quale tanti dei domainers italiani (incluso lo scrivente) sono in debito “eterno” per aver offerto loro la chiave di accesso al settore, Francesco Merenda di Agonet, Stefano Loberti di Algorithmedia, Paolo De Gregorio editore di Domainr.it e della relativa preziosa newsletter, Giovanni Ceglia di Puntuale.it, Mirko Scotti di Domainspro.com, Massimo Cuomo di Internetting, Matteo Foschi e Michela Carbonaro di Exagonlab.com,  Michele Urbano di Itlabsrl.com, Marco Falconi (Trading.it), Antonio Ruggiero ed il sottoscritto nella doppia veste di net investor e reporter per Dnnews.it.

fotogruppomirko1

Ha aperto l’incontro Simone Ferracuti di Nidoma illustrando l’opportunità di cessione diretta a prezzo fisso di domini e siti che Nidoma lancerà a breve in collaborazione con Sedo MLS ed Aruba. Un sistema che consentira’ di estendere la visibilita delle disponibilità di domini sull’importante vetrina della casa madre Aruba.

simoslide

Molto interessante il successivo intervento dell’Avv. Manno di Weblegal.it, studio specializzato nelle pratiche di recupero domini, marchi e proprieta’ intellettuale sia a livello italiano sia internazionale, che ha evidenziato come il mancato aggiornamento del sistema italiano rispetto al resto d’europa e del mondo, produca una serie di criticità tra cui le più evidenti sono sbilancio dell’URDP a favore del ricorrente, che puo’ arrivare a bloccare un dominio per un lungo periodo anche in assenza dei presupposti di legge, ed alla presenza di conflitti di interessi non più tollerabili nei collegi arbitrali con arbitri che decidono casi ove una delle controparti è cliente del loro studio di riferimento.

weblegal

A tal fine e’ stata unanimente riconosciuta l’inderogabile necessità di costituire un organismo/associazione,  che abbia l’obiettivo di sostenere le istanze dei Net Investors presso gli organismi preposti alla stesura di regolamenti, sollecitando l’aggiornamento delle procedure allo stato attuale del settore e che fornisca un chiaro codice di condotta degli associati.

Ai lavori ha fatto seguito un aperitivo di socializzazione presso l’Ipanema club su lungomare di Barletta

 

aperit2

              aperit3

 

 

 

 

 

 

 

 

ed una luculliana cena a base di pesce fresco presso il caratteristico locale Saint Patrick nel centro storico di Barletta.

cenabarlettafixed

Unanime il ringraziamento dei partecipanti a NIDOMA ed in particolare a Simone Ferracuti ed Angela Ioppolo che hanno curato l’evento in modo impeccabile ed alla magistrale organizzazione logistica e squisita ospitalità del team di Puglia.com